• Senza categoria

Intitolazione “Aula di percussioni Antonella Valente”

MANIFESTO 9 GIUGNOIl 9 giugno 2014 si è tenuta la cerimonia di intitolazione dell’aula di percussioni alla giovanissima Antonella Valente scomparsa lo scorso febbraio per una grave malattia. Antonella ha frequentato il nostro istituto e il  Dirigente Scolastico, prof.ssa Giovanna Fantetti, che l’ha conosciuta sin da quando frequentava la scuola primaria, l’ha ricordata con grande commozione: una ragazza semplice, con due occhi azzurri stupendi, con tanta gioia di vivere e voglia di studiare, educata e sempre rispettosa delle regole.

Il dirigente ha auspicato in futuro iniziative in onore di Antonella che coinvolgano tutti i ragazzi ricordando con affetto come mamma Giovanna nel viaggio in Polonia, in occasione del Progetto Comenius 2009-2010, sia stata “la mamma” di tutti quei giovanissimi che per la prima volta si erano trovati lontani dalle loro famiglie.

Non è voluto mancare nessuno in questa occasione; il piano dove sono le aule di strumento musicale della scuola di Sant’Elia a Pianisi era completamente gremito tanto che buona parte della gente presente ha dovuto accontentarsi di assistere alla cerimonia dall’esterno.

C’erano i suoi docenti, i suoi amici e chi la conosceva a dimostrazione di come Antonella abbia lasciato il segno in tutti per il suo coraggio e la sua forza dimostrata nella più difficile delle esperienze.

E c’era la sua famiglia, la sua forte famiglia che ha affrontato con grande dignità il dolore che l’ha colpita. In ricordo la mamma Giovanna ha donato alla scuola la pianola di Antonella.

I suoi compagni di classe hanno scritto una bellissima lettera che è stata letta durante la cerimonia, un modo per parlare all’amica e per ricordarla con affetto,  e in suo onore la classe di percussioni, diretta dal prof. Livio De Marco, ha eseguito un concerto nella nuova “Aula di percussioni Antonella Valente” .

Anche il tradizionale saggio di fine anno della Selia Band è stato dedicato ad Antonella che, come hanno scritto i suoi compagni, “…oggi è un angelo che, vicino a Dio, canta la sua canzone più bella”.

DSCN0829 DSCN0836 DSCN0837
DSCN0838 DSCN0840 DSCN0850
DSCN0845 DSCN0861 DSCN0864
DSCN0865 DSCN0867 DSCN0892
DSCN0871

Potrebbero interessarti anche...